Aree Archeologiche

 

 

La ricerca archeologica finalizzata alla ricostruzione del paesaggio pugliese ha avuto negli ultimi anni un forte impulso grazie agli studi condotti sul campo.
Attraverso l’analisi delle fonti, gli scavi e le ricognizioni sul territorio, è stato possibile identificare un numero considerevole di siti archeologici che abbracciano un arco cronologico ampissimo e ridare alla luce preziose testimonianze di vita ed espressione artistica tra le più antiche e rilevanti.
Ville romane, anfi teatri, ipogei, dolmen, insediamenti rupestri parlano oggi del passato remoto della Puglia, finalmente restituiti alla fruizione più ampia.
Il lavoro di ricognizione e recupero è stato possibile attraverso fi nanziamenti rivenienti dalla Misura 2.1 del POR Puglia 2000-2006 e dall’Accordo di Programma Quadro in materia di Beni Culturali per il territorio della Regione Puglia.

......
Nel riquadro:
Lucera (FG). Anfi teatro Augusteo

 

......

 

Alcuni Interventi Completati di Eccellenza